Pubblicati da FINOCCHIARO CARMELO

,

Coronavirus, boicottato negozio cinese. Azione Catania: “Ignoranza e disinformazione”

Ignoranza e disinformazione rischiano di mettere in ginocchio un pezzo di economia: da settimane, in occasione della psicosi legata al Coronavirus, anche sul territorio catanese, si susseguono vicende intollerabili. E’ perentoria e dura la presa di posizione del coordinamento provinciale di “Azione Catania” con i suoi esponenti Carmelo Finocchiaro, Lanfranco Zappalà e Lucia Tuccitto. Stavolta, […]

,

A Catania serve rifondare un centrosinistra riformista. “Azione” lancia un appello.

Carmelo Finocchiaro (Coord. Prov. #Azione): A Catania bisogna rifondare una area riformista e progressista che racchiuda un centrosinistra e una area liberal socialista che insieme a tutti i riformisti etnei e catanesi voglia davvero cambiare il capoluogo e le sorti dell’intera area provinciale, ormai nelle mani di una destra da mercato calcistico, incapace di governare […]

,

Il coordinamento provinciale di ‘Azione’a sostegno dei lavoratori Asacom

Il coordinamento provinciale di Azione Catania è al fianco degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione della Città Metropolitana di Catania che oggi hanno manifestato contro una condizione inaccettabile”. Stamane, in via Etna, davanti alla Prefettura, al sit in organizzato da Asacom e Cisl Carmelo Finocchiaro, Lanfranco Zappalà e Lucia Tuccitto hanno sostenuto i lavoratori che […]

Addio “PICCOLA” gran Bretagna. L’Europa ti saluta. Ha vinto la peggiore Inghilterra e l’amarcord imperialista.

La “Piccola” gran Bretagna, questa notte sarà fuori dall’Europa. Ha vinto la peggiore Inghilterra, terra di ricordi imperialisti, ma ormai territorio fatto di tanta gente piccola e rancorosa.  Per loro non resta che celebrare  i fasti negli amarcord, sbiaditi e insignificanti. Ma qualcosa di straordinario accadrà dalla mezzanotte di oggi. Sono certo, dell’nizio di una […]

ACCERTAMENTI COMUNALI: CONFEDERCONTRIBUENTI CHIEDE CHIAREZZA E TRASPARENZA

Sarebbero circa 90.000 atti, per tasse da pagare su immobili, rifiuti e infrazioni al codice della strada, sono in fase di notifica nelle case dei catanesi. Confedercontribuenti, associazione di tutela degli utenti, esprime la sua posizione fortemente critica e sottolinea, in particolare, alcuni aspetti. Il primo, di natura procedurale, in tema di notifica e di […]

Elezioni regionali: c’è davvero da festeggiare?

di Gianluca Passarelli – sito liberta’eguale.it L’elettorato di sinistra è improvvisamente diventato di gusti semplici, si accontenta di poco. Da estimatore di sapori elettorali raffinati, elucubrazioni su voti disgiunti, pedigree dei candidati e politiche progressiste (rigorosamente d’importazione), si è svegliato come un qualsiasi elettore della becera destra che tanto dice di detestare. Insomma, è contento […]

,

Finocchiaro (Azione): Etna, si opera solo per fare danno agli operatori. Subito sblocco gara per escursioni

Una vergogna sulla pelle degli operatori e di chi vuol fare sci. Noi siamo accanto agli operatori turistici del versante del Nord Est, che vivono della opportinità che offre l’Etna, soprattutto nella stagione sciistica. Bloccate le escursioni guidate per lo scontro che vede contrapposti i sindaci di Linguaglossa e Castiglione di Sicilia, che non permette […]

Si parte. Domani alle 17,30 appuntamento hotel Excelsior a Catania per la nascita di AZIONE. Il partito fondato da Calenda.

Carmelo Finocchiaro: “Catania Metropoli in Azione è uno dei gruppi fondatori a Catania del partito che a livello nazionale ha creato Carlo Calenda. Nasciamo perchè vogliamo valorizzare le risorse positive di questa città, che sono tante. Noi vogliamo che questo partito diventi il partito del protagonismo dei cittadini, di chi fa impresa, di chi lavora, […]

,

Taccia la destra catanese. Corso Sicilia frutto della incapacita della amministrazione Pogliese .

Taccia la destra catanese. Corso Sicilia frutto della incapacita della amministrazione Pogliese . La disperazione si risolve, non si combatte.. Azione chiede che il Sindaco convochi forze politiche e sociali. Non abbiamo dubbi noi di Azione che il Corso Sicilia non può restare nelle condizioni in cui si trova. Al calare della sera, i portici […]