Pubblicati da Carmelo Finocchiaro

, ,

Catania mal governata si scandalizza dei fuochi d’artificio abusivi tutte le notti. Nessuno si scandalizza dei voti agli uomini dei CAF, in molti eletti, il vero motore del peggiore clientelismo. E la Catania bene continua a comprare dalle imprese mafiose.

Catania e’ nelle mani anche della criminalità e adesso sono tutti scandalizzati perche’ la notte si riempie la città di fuochi d’artificio, in nome di celebrazioni  per carcerati o usciti dal carcere, nel silenzio assoluto di una amministrazione comunale silente, che poi per bocca di qualche esponente per bene della maggioranza, accusa prefettura e forze […]

,

La malacarne va in carcere. Moglie e nuora del boss Piero Puglisi arrestati. La lotta alla mafia continua e continua “Mascalucia Liberata”. Fermare lo strapotere dei mafiosi, lasciarli alla fame. Per questa gente nessun diritto.

Grazie a Dio anche questa “malacarne” e’ finita in carcere. Il clan perde un altro pezzo e Mascalucia e l’hinteland  catanese si liberano di questa gente, che in questi anni hanno ridotto l’hinterland, degradato e senza identità. Hanno fatto i padroni, distrutto le imprese con usura ed estorsioni, hanno eletto tanti politici locali. questo e’ […]

,

Azione Catania. Accanto al popolo lgbt per difendere i diritti di tutti. Stop a qualsiasi forma di discriminazione di genere. In Italia sia garantito il diritto di scelta a tutti. Un popolo civile e’ sempre contro l’omofobia.

Coordinamento Azione Catania con tutti i gruppi presenti in città si schiera dalla parte del mondo minoranze LGBT che manifesteranno al Gay Pride 2021, ricoscendo il valore della manifestazione non solo come momento di festa, ma anche di protesta e luogo di importante confronto su una tematica spesso vista come secondaria nell’agenda politica nazionale. Sappiamo […]

,

Le Donne di Kabul (Dalla riconquista di Kabul da parte dei Talebani in Afghanistan è l’inferno). Vedere madri che lanciano, i propri bambini, oltre il filo spinato, per consegnarli al futuro e’ stato terribile

Dalla riconquista di Kabul da parte dei Talebani in Afghanistan è l’inferno. Non vogliamo più vedere donne e uomini che scappano dal proprio Paese, per la mera sopravvivenza fisica, rischiando di morire appesi alle ruote di un aereo in volo. E non vogliamo più rivedere madri che lanciano i propri figli, i propri bambini, oltre […]

,

Catania, strade anno zero. Anche da questo si nota la mortificazione di una città, senza pianificazione. Dove gli amministratori non sono in grado di gestire neanche l’ordinario.

Catania anno zero, dove la normale ed efficiente amministrazione cittadina resta ormai un lontano ricordo. Strade da paesi in via di sviluppo, manutenzione zero, pericolo imminente per motociclisti e per gli automobilisti. E’ questo lo scenario di una città allo sbando che ormai dimostra la totale incapacità e irresponsabilità nella conduzione della della amministrazione cittadina […]

,

L’allegra Sicilia senza regole, nell’era del Covid. Fra coloro che non fanno osservare la legge. Musumeci una comparsa, Prefetti inermi, forze dell’ordine spettatori. Intanto il virus non perdona

La Sicilia e’ una macchietta, dove le regole anche in presenza del covid non si rispettano. Con un presidente della Regione che ormai e’ una comparsa, senza arte ne parte, anche grazie ad una scadente e inutile classe politica regionale, i prefetti inermi e burocrati e le forze dell’ordine spettatori del disordine quotidiano delle citta’ […]

,

Carmelo Finocchiaro: minoranza di NO VAX come squadristi di altri tempi. Procedere con rigorose misure come carcere senza condizionale. Stanno “minando” la convivenza civile

“ Non si puo’ non provare una forte preoccupazione per il clima di intimidazione e violenza messo in atto in queste ore nei confronti di gente comune, medici e giornalisti” da parte di una minoranza NO VAX, che vede nei loro comportamenti, azioni squadristiche d’altri tempi.  A dichiararlo il presidente nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro […]

,

Gli “incivili” che non rispettano l’ambiente e lasciano l’immondizia ovunque e quegli amministratori comunali “complici”, del degrado siciliano. Calatabiano, l’mmondizia nella bellissima oasi-spiaggia

Una vergogna tutta siciliana, in una zona naturalistica di una bellezza unica, dove la noncuranza e l’incapacita’ degli amministratori locali, in questo caso del Comune di Calatabiano, consentono agli incivili di riempire i passaggi fra il bosco, verso la meravigliosa spiaggia di San Marco, di essere riempita e scempiata di rifiuti, anche di elettrodomestici abbandonati […]

,

29 agosto 1991. La mafia uccide Libero Grassi. Ma il suo pensiero è ancora tra noi. Denunciare mafiosi ed estortori e’ un dovere civile di ogni cittadino. Ai mafiosi spetta solo e soltanto la galera.

Sembra ancora di sentire il suo grido di dolore: “Caro estortore, volevo avvertire il nostro ignoto estortore di risparmiare le telefonate dal tono minaccioso e le spese per l’acquisto di micce, bombe e proiettili, in quanto non siamo disponibili a dare contributi e ci siamo messi sotto la protezione della polizia. Ho costruito questa fabbrica […]

,

Dal 1° settembre ritornano le cartelle esattoriali. Confedercontribuenti: “serve una nuova rottamazione”. Imprese a rischio chiusura senza un intervento legislativo

Il presidente Carmelo Finocchiaro richiama il governo al senso di responsabilità: “il fisco non cancella il prescritto, la classe politica è silente, così si rischia di fare morire le aziende che invece vogliono riprendere la loro attività con entusiasmo. Le sanzioni e gli interessi usurari applicati nelle cartelle esattoriali portano soltanto al massacro  delle aziende […]