La musica perde un maestro, è morto Franco Battiato

L’eclettico cantautore e musicista siciliano di “La voce del padrone” aveva 76 anni ed era malato da tempo

AGI- – Il mondo della musica è in lutto per la morte di Franco Battiato, il grande ed eclettico cantautore e musicista siciliano che ha spaziato dalla musica pop a quella colta, spentosi a Milo, vicino a Catania. I funerali avverranno in forma privata.

Maestro di tutti i generi

Battiato era nato il 23 marzo 1945 a Riposto, in provincia di Catania. E’ stato maestro di tutti i generi musicali, dal rock progressivo alla musica leggera, approfondendo anche la canzone d’autore, quella etnica ed elettronica e l’opera lirica. Tra i primi a commentare la scomparsa il ministro della cultura, Dario Franceschini: “Ci ha lasciato un Maestro. Uno dei piu’ grandi della canzone d’autore italiana. Unico, inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove. Lascia una eredita’ perenne”.