,

Metro “Borgo”: rumori e vibrazioni, danni alle abitazioni e ai negozi. Catania Metropoli in Azione chiede immediato intervento di verifica.

“Nel quartiere Borgo-Sanzio, lungo il percorso della metropolitana (Fermata “Borgo”) si avvertono sempre di più forti vibrazioni prodotte dal passaggio della metro. Si tratta di un effetto simile a quello prodotto da lievi scosse di terremoto”,  lo ha denunciato il comitato Vulcania, attraverso la sua presidente Angela Cerri e noi di Catania Metropoli in Azione raccogliamo la denuncia del Comitato, affinche’ le autorità preposte facciano i dovuti accertamenti. Ad affermarlo Carmelo Finocchiaro, che chiede un urgente intervento, per verificare cosa stia accadendo, al fine di rendere tranquilla la gente che abita in quel quartiere, oltre alla necessità di effettuare  un controllo statico sugli immobili. Sono infatti tante le segnalazioni e le proteste, da parte dei cittadini abitanti nel quartiere. Intanto bene l’azione del Comitato Cittadino Vulcania che con questa comunicazione vuole riportare, a distanza di tre anni dall’ultima segnalazione, alla luce un problema che ultimamente sta diventando per i residenti di Via Empedocle e dintorni sempre più sentito.